Risk Management

L’enfasi sugli obiettivi di risultato di breve periodo troppo spesso lascia poco spazio alla valutazione e alla quantificazione del rischio associato alle diverse scelte aziendali. Si tratta invece di un tema di vitale importanza: per creare valore e cogliere le opportunità del business è necessaria la presenza costante, all’interno del sistema decisionale e di controllo delle organizzazioni, di competenze e attività dedicate

È compito del Risk Manager individuare e analizzare i potenziali rischi in cui può  incorrere l’Azienda per limitarne l’esposizione individuando quali possono essere assicurati e quali non sono assicurabili.
 
Il Risk manager valuta i rischi in base alla loro possibile gravità e frequenza, e di conseguenza individua la politica migliore per ottimizzare la loro gestione, in linea con le disponibilità e le capacità finanziarie dell’Azienda.
 
Una volta individuati i potenziali rischi, il Risk Manager definisce le misure di eliminazione o prevenzione degli stessi in coordinamento eventuale con i tecnici di settore, si accerta dei risultati e li controlla nel tempo.

Management Consulting è particolarmente attiva nel condividere educazione al rischio e nel veicolare le best practice necessarie.

Torna su