Oman

 

Il Sultanato dell'Oman è il secondo più grande paese della penisola araba, confinante con gli Emirati Arabi Uniti al Nord Ovest, l'Arabia Saudita all'Ovest e lo Yemen al Sud Ovest.

L'economia dell'Oman, così come quella del resto dei paesi del Golfo, è forte ed in costante crescita. Il Sultanato è un paese in cui le esportazioni di petrolio e gas naturale sono la colonna vertebrale dell'economia, anche se l'attuale politica economica è volta a diminuire gradualmente l'affidamento del paese alle suddette esportazioni ed a espandere l'industria del turismo ed immobiliare, dei propri porti e dell'industria IT, oltre alla valorizzazione della manodopera locale in vari campi (cosiddetta omanizzazione).

Il mercato e l'economia del Sultanato hanno svariati punti di forza, ad esempio:

- una economia aperta, per la maggior parte affidata alle importazioni;

- nessun onere fiscale a carico delle persone fisiche;

- rimpatrio libero di capitali, profitti netti e royalties;

- ottima connessione aerea tra le maggiori città italiane;

- facile accesso alle rotte dei mercati asiatici ed africani

Torna su